Mantenere la funzione del sistema immunitario è molto importante per il benessere generale dell’organismo e per proteggerlo sia da minacce esterne che interne. Stress fisico e mentale, cambi di stagione e sedentarietà possono alterare le difese immunitarie. Per questo diventa importante, sia per gli adulti che per i bambini, fronteggiare il problema alle prime avvisaglie, in modo da non incorrere in situazioni critiche e, quindi, più lunghe da risolvere. Mantenere naturalmente la funzionalità del sistema immunitario è possibile. Ecco una piccola guida con tre consigli da seguire e un suggerimento prezioso per dare al proprio organismo il giusto supporto tutte le volte in cui se ne ha maggiormente bisogno.

Come mantenere naturalmente la funzione del sistema immunitario?

1. Alimentazione, frutta e verdura

Esistono diversi metodi per mantenere le funzionalità delle difese immunitarie. Il primo consiglio che diamo è quello di fare attenzione all’alimentazione e quindi ai cibi che quotidianamente si mettono in tavola. Frutta e verdura sono alleati preziosi perché ricchi di proprietà benefiche per il mantenimento di un buono stato di salute. L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) raccomanda di assumere quotidianamente 5 porzioni di frutta e verdura utili per il benessere psicofisico dell’individuo. L’indicazione è di consumarne di altrettanti colori diversi, corrispondenti ciascuno a specifiche sostanze ad azione protettiva, per venire incontro a tutte le esigenze del fabbisogno dell’organismo. Stiamo parlando dei 5 colori della salute!
  • Giallo e Arancio: questi sono i colori di frutta e verdura più importanti per supportare il sistema immunitario e aiutarlo a funzionare normalmente. Assumere alimenti come carote, arance, albicocche e limoni aiuta inoltre ad alleviare il senso di affaticamento e stanchezza e favorisce le regolari funzioni visive;
  • Rosso: pomodori, barbabietole permettono di proteggere le cellule dallo stress ossidativo e aiutano a mantenere un normale metabolismo energetico;
  • Verde: mangiare carciofi e tarassaco, può portare benefici alla funzione epatica e a quella depurativa drenante;
  • Bianco: zenzero, cavolo cappuccio bianco e finocchio, con la loro ricchezza di fibre agiscono sulla funzione digestiva, sulla regolarità della motilità gastrointestinale e sull’eliminazione dei gas;
  • Blu e Viola: quando si assumono sambuco, mirtilli e ribes neri si aiuta l’organismo nella formazione di collagene e a regolare la funzione dei vasi sanguigni.
Supporta la funzionalità del sistema immunitario con un’alimentazione sana, varia ed equilibrata e nei momenti di maggiore necessità, aiutati con integratori alimentari multivitaminici specifici come Vibracell®, che permettono di riequilibrare l’organismo in modo efficace e completo. Ovviamente, questo prodotto non si intende come sostituto delle 5 porzioni di frutta e verdura raccomandate dall’OMS, ma come supporto a una dieta sana ed equilibrata.

2. Stile di vita sano

Non è solo una cattiva alimentazione a compromettere il benessere dell’organismo. Ci sono infatti altri fattori da tenere in considerazione per sostenere le difese immunitarie naturalmente. Questi hanno a che vedere con uno stile di vita non corretto che può influire su:
  • stress;
  • qualità del sonno.
Due problematiche importanti che non è possibile trascurare a lungo, date le implicazioni che hanno nella vita quotidiana e nelle normali funzionalità del sistema immunitario. Vediamole meglio nel dettaglio.

Lo stress, nemico delle difese immunitarie

Lo stress fisico e mentale, oltre a far vivere le giornate in modo pesante, può incidere sulle difese immunitarie. Cosa fare, dunque, per ridurre la stanchezza di corpo e mente? Per lo stress fisico serve rivedere la tabella di marcia giornaliera e capire dove e come rallentare il passo, per non terminare la giornata senza più energie. Per liberare la mente da pensieri ricorrenti, preoccupazioni e paure, esistono metodi naturali molto efficaci, come ad esempio la pratica della mindfulness. I benefici si possono avvertire non solo a livello mentale ma anche fisico, perché le tensioni si allentano e, grazie ad una pratica costante, si ottiene un miglioramento della qualità della vita a beneficio anche del sistema immunitario.

Difficoltà ad addormentarsi e cattivo sonno

La difficoltà ad addormentarsi o il cattivo sonno sono fattori molto importanti, che si presentano, in particolare, nei cambi di stagione o in periodi di forte stress. Quando si dorme poco e male, a risentirne è anche il sistema immunitario. Ricerche specifiche hanno, infatti, constatato che chi riposa meno di 7-8 ore per notte è maggiormente soggetto ad ammalarsi. Vibracell® in virtù della sua formulazione con un pool di attivi che agiscono su diversi fronti, aiuta a mantenere la funzionalità delle difese immunitarie del nostro organismo grazie alla presenza di vitamine del gruppo B, vitamina C, D e selenio. Quale altro consiglio prezioso seguire in caso di alterazione del sistema immunitario? Sicuramente praticare attività fisica. Scopriamo perché!

3. Esercizio fisico

La sedentarietà è una nemica delle difese del nostro organismo. Fare sport regolarmente è, infatti, particolarmente consigliato per mantenere naturalmente le difese immunitarie dell’organismo. Su indicazione dell’OMS, l’attività sportiva tra i 18 e i 64 anni, perché abbia efficacia, andrebbe praticata per 150 minuti la settimana, se moderata, e per 75, se più intensa (Fondazione Humanitas per la Ricerca). Tenendo inoltre conto che, per poter ottenere effetti positivi sulla salute dell’apparato cardio-respiratorio, ogni attività fisica dovrebbe durare in modo continuativo non meno di 10 minuti. Non serve praticare sport estremi o in modo eccessivo. Per attività sportiva si intende anche una camminata, magari a passo sostenuto, o una pedalata in bicicletta. Sono entrambe attività che, se svolte moderatamente, non solo aiutano a staccare la mente e ad allontanare lo stress, ma contribuiscono anche a sostenere le naturali difese dell’organismo. In che modo?

Integratori alimentari Vibracell® per le difese immunitarie

Un integratore alimentare multivitaminico a base di ingredienti di origine naturale in formula concentrata liquida, come Vibracell®, può contribuire al completo benessere del tuo organismo. Grazie all’apporto di nutrienti e vitamine, i nostri prodotti sono consigliati in casi di:
  • necessità di maggiore supporto alle difese immunitarie (vitamine A, B6, B12, C, D e il Selenio);
  • carenza di vitamine e minerali per carenza o aumentato fabbisogno;
  •  situazioni di affaticamento e stanchezza fisica e mentale (vitamine B2, B12, C);
  •  bisogno di ritrovare il benessere fisiologico;
  •  cambi di stagione e disturbi correlati.
Se assunto nelle dosi consigliate, Vibracell®, agisce apportando nutrienti preziosi per il fabbisogno dell’organismo. Si tratta infatti di un integratore alimentare liquido a base di succhi concentrati di frutta, verdura ed estratti di piante, vitamine, Pappa Reale, L-Carnitina e Selenio. Con un dosaggio giornaliero di 10 ml, per un soggetto adulto e con un dosaggio stabilito dal pediatra per un bambino sopra i 3 anni, è in grado di coprire:
  • il 100% del fabbisogno giornaliero di vitamine e minerali.
Completo, energizzante, vitalizzante, il multivitaminico Vibracell® è un prodotto innovativo con ingredienti di origine naturale. L’integratore non va inteso come sostituto di una dieta varia, equilibrata e di uno stile di vita sano: tutti i consigli visti finora per sostenere naturalmente le difese sono dunque, sempre validi!